Operativo il reparto Covid all’ospedale di Agropoli

E’ attivo ufficialmente da oggi, martedì, il reparto Covid presso il presidio ospedaliero di Agropoli. Sono operativi, al momento, 6 posti letto di terapia intensiva e 2 di sub-intensiva. Quale responsabile è stata individuata la dottoressa Rosa Lampasona, anestesista rianimatore. Immediatamente operativi inoltre anche 4 posti letto a bassa e media intensità, che sono sotto la responsabilità del dott. Gianfranco Glielmi, infettivologo.

«Dopo le attività di collaudo delle strumentazioni e tutte le verifiche del caso e reperito il personale medico ed infermieristico utile – afferma il sindaco Adamo Coppola – oggi prende il via ufficialmente l’operatività del reparto Covid di Agropoli, collocato al terzo piano della struttura di località Marrota. Resta attivo anche il reparto di Medicina generale, con sale operatorie in week surgery e il punto di primo soccorso, per il quale si era in un primo momento paventata la chiusura per fare spazio al solo reparto dedicato ai contagiati da Sars-Cov2, circostanza questa poi scongiurata.

Speriamo ovviamente di non averne bisogno e che la pandemia possa passare presto, ma in caso di necessità abbiamo una struttura Covid con strumentazione nuova e all’avanguardia nella nostra Città, pronta a dare risposte all’intero comprensorio cilentano ed anche oltre. Ringrazio – conclude – la dottoressa Lampasona, nostro assessore alla Sanità, per l’impegno profuso nell’organizzazione del reparto al fine della sua rapida attivazione».

©Riproduzione riservata