Simone Valiante annuncia: «Pronto a candidarmi alle Europee»

0
578
Simone Valiante

Una nuova sfida per Simone Valiante. «Care amiche, cari amici, utilizzo questo strumento per portare a conoscenza di voi tutti che nei giorni scorsi ho rappresentato al segretario provinciale la volontà di candidarmi alle prossime elezioni europee di maggio». L’ex parlamentare Dem lo annuncia sui social dove motiva la sua volontà di candidarsi alle Europee puntando l’indice contro chi l’ha escluso dal Parlamento.

L’ex deputato ha dichiarato: «L’esperienza di questi anni, i miei tanti rapporti in giro per l’Italia ed anche forse se mi consentite la ingiusta esclusione dalle liste, mi portano a pensare che in una sistema elettorale dove non ci sono nominati, ma si sceglie con la preferenza ho ancora una volta voglia di misurarmi, anche solo per spirito di servizio o magari per portare un contributo ed una voce di questa nostra provincia e per non far morire le tante battaglie che insieme abbiamo fatto in questi anni e che forse hanno ancora bisogno, non di me, ma di una voce forte delle realtà più periferiche».

Poi l’annuncio: «Nei prossimi giorni trasferirò questa volontà alla nostra esigua ma qualificata rappresentanza parlamentare e per loro tramite al presidente De Luca, al quale verosimilmente spetta la parola finale. Vi terrò informati sull’esito e le decisioni. Intanto, voi che ne pensate?»

Tra sostenitori e curiosi, c’è chi scrive: «E’ l’unica cosa che mi farebbe andare a votare per il PD». Poi i commenti di chi lo vorrebbe candidato a Palazzo Santa Lucia: «Credo che il territorio abbia bisogno di persone come te e quindi lascia l’Europa e candidati alle Regionali fra due anni», arriva il commento, poi un altro: «Credo che le regionali potrebbero essere più alla portata». La risposta è secca: «In questi anni ho sempre cercato di crescere io e far crescere con me una squadra. E’ giusto che alle regionali con il mio sostegno siano altri a provarci. Non amo i politici che sono buoni per tutte le stagioni»

Infine commenta al giornaledelcilento.it: «L’ho dimostrato con i fatti e con anni di battaglie la mia vicinanza al territorio. Mi pare che i commenti registrino questo più che una volontà. Sono figlio di questa terra e la mia famiglia porta nel sangue l’impegno e le battaglie di una vita. E’ una terra difficile, difficile anche da difendere perché siamo pochi e spesso divisi. Ma quando è toccato a noi, ci siamo sempre stati, con i fatti, non con le chiacchiere», chiosa Valiante. 

Originario di Cuccaro Vetere, alle elezioni politiche del 2013 viene eletto deputato della XVII legislatura nella circoscrizione Campania 2 per il Partito Democratico, quando è stato anche nominato responsabile nazionale dell’Ambiente nella segreteria del segretario Epifani. Ha fatto parte, inoltre, della Commissione Ambiente e della Commissione parlamentare per le questioni regionali. L’ex parlamentare del Pd lo scorso febbraio é stato eletto all’unanimità dai 48 sindaci dei Comuni associati alla presidenza di Consac Infrastrutture. 

©Riproduzione riservata

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here