• Home
  • Cronaca
  • Un anno fa moriva Giuseppe De Vita, il poeta del Cilento

Un anno fa moriva Giuseppe De Vita, il poeta del Cilento

di Marianna Vallone

Il 18 gennaio 2021, a 78 anni, moriva Giuseppe De Vita, il poeta del Cilento. De Vita, fratello di Aniello De Vita, autore di quello che oggi è l’inno del territorio, “So nato a lo Ciliento e me ne vanto”, e zio del cantautore Angelo Loia, era nato nel 1942 a Moio della Civitella. Ingegnere di professione ma per tutti il cantore del Cilento. Attraverso le sue poesie in dialetto cilentano ha raccontato un mondo, fatto di sentimenti e tradizioni. Ha pubblicato 5 libri e raccolte di poesie. Nel 1998 la pubblicazione della prima raccolta “Cche sì Ciliento mia!” seguita da “Orla mari”, “Fronne r’aulivo”, “Gente Lucana” e “Ereva re viento”.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019