• Home
  • Attualità
  • Vibonati, area di degrado diventa un parco giochi | FOTO

Vibonati, area di degrado diventa un parco giochi | FOTO

di Maria Emilia Cobucci

Primo taglio del nastro nel comune di Vibonati. La scorsa domenica infatti l’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Manuel Borrelli ha aperto le porte del nuovo parco giochi realizzato nei pressi dell’edificio scolastico presente nel capoluogo di Vibonati. Un’intera area dunque riqualificata e consegnata ai più piccini del Comune che da ora in poi potranno usufruire di una spazio a loro dedicato dove incontrarsi e trascorrere qualche ora nella più completa spensieratezza. Ed è stato il vicesindaco Franco Giffoni a tagliare il nastro tricolore in compagnia degli assessori Annamaria Maiorano alle pari opportunità e Luigi Brusco al Turismo e alla Cultura, oltre al consigliere delegato all’agricoltura Antonio Orlando. Un nuovo Parco giochi che subito dopo il taglio del nastro ha avuto anche la sentita benedizione da parte del Parroco Don Martino Romano. «Stiamo lavorando in una costruttiva linea di continuità con l’amministrazione precedente – ha dichiarato il vicesindaco Franco Giffoni – Sono stati destinati circa 30mila euro per la riqualificazione di questa area dedicata strettamente ai bambini e ai giovani. Un’area in completo abbandono e degrado e dunque rivalutata con questo intervento. A prescindere dal motivo ludico, si tratta di un’area dove bambini e adulti potranno incontrarsi e dialogare tra loro».

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019