Zuppa di pesce con crostini all’aglio rosa

Infante viaggi

Ancora mare sulle nostre tavole, io non mi stancherei mai di mangiare pesce e quando ne ho l’occasione, non me lo faccio mancare. Questo è stato acquistato da un pescatore appena tornato dalla pesca e nelle reti c’erano pesci misti tra cui: pesce imperatore meglio conosciuto come luvaro, pesce prete o meglio pesce lucerna, dentici, triglia e seppioline che a dire il vero mi sono riservato per un’altra ricetta. In questa ho usato solo i pesci.

Ingredienti:
1 luvaro
1 dentice
1 lucerna
1 triglia rossa di scoglio
Pomodori pelati
Olio evo
1 spicchio d’aglio rosa (in mancanza anche aglio comune)
½ bicchiere di vino bianco
Sale e pepe q.b.
Fette di pane casereccio

Preparazione:
Dopo aver pulito e squamato il pesce lo mettiamo in una padella larga con olio e sale. Aggiustiamo di sale e di pepe e facciamo cuocere bene il pesce. Appena cotto, lo togliamo dalla padella e lo adagiamo in un piatto da portata. Nella padella intanto mettiamo i pelati, li schiacciamo con una forchetta e lasciamo cuocere. Puliamo il pesce e mettiamolo in una pirofila man mano che lo spiniamo, a parte passiamo l’aglio pelato sul pane casereccio, tagliamolo a cubetti piuttosto grandi e mettiamoli in una padella antiaderente con un filo d’olio evo e facciamoli tostare bene. Quando il pomodoro è ben cotto, mettiamo il pesce pulito all’interno e facciamo amalgamare il tutto per 2-3 minuti. In un piatto fondo mettiamo i crostini e sopra aggiungiamo il pesce con molto sugo. Buon appetito!

  • Vea ricambi Bellizzi

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi