Involtini di fagiolini cotti a vapore con speck e cipolla rossa di Tropea

Infante viaggi

Piatto veloce che accontenta sia gli amanti della verdura sia gli amanti della cucina saporita. La dolcezza delle cipolle di Tropea con l’acidità dei pomodorini danno al piatto una freschezza estiva.
 

 

 

Ingredienti:
1 kg. di fagiolini
15 fettine di speck
100 gr. di pomodorini Pachino
1 cipolla di Tropea
Sale e pepe q.b.

Preparazione:
Innanzitutto cuociamo i fagiolini a vapore, basta anche un colapasta su di una pentola con acqua bollente. Facciamoli cuocere per almeno 20 minuti, ovviamente coperti. Appena cotti togliamoli e passiamoli in acqua e ghiaccio in modo da non farci perdere il colore. Mettiamoli su di un tagliere e formiamo dei mazzetti, mettiamoli sulle fettine di speck prima preparate, saliamo,  pepiamo e avvolgiamo formando degli involtini come nelle foto. In una padella antiaderente mettiamo un filo di olio evo e la cipolla tagliata sottile, adagiamo gli involtini sulle cipolle e facciamo cuocere. Mettiamo anche i pomodorini tagliati a metà e lasciamo cuocere coperti per 10 minuti. Serviamo caldi come contorno oppure come secondo leggero.

  • assicurazioni assitur

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI

© Riproduzione riservata

  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro