Offerta 2023

Minestrina di stagione, verdure dell’orto in un tripudio di sapori

| di
Minestrina di stagione, verdure dell’orto in un tripudio di sapori

Fiori di zucca, taccole e zucchine in un mix di sapori tutti estivi, facciamo una zuppetta con soli tre ingredienti. La possiamo gustare anche tiepida come accompagnamento a un arrosto di carne oppure con seppie alla brace. Da sola per una cena leggera con bruschette all’aglio e una birra fredda di sicuro da il massimo.

 

 

Ingredienti:
200 gr di taccole
3 zucchine
100 gr di fiori di zucca
1 aglio intero
Sale e pepe q.b.
Olio evo

Preparazione:
Laviamo e mondiamo le taccole eliminando con un coltello affilato le cime, facciamo la stessa cosa anche con le zucchine, ai fiori di zucca togliamo i filamenti verdi intorno alla corolla e il pistillo centrale, non bagniamoli ma se necessita, passiamoci carta da cucina umida se c’è da togliere terriccio, ma se possiamo, evitiamo per non romperli.
Mettiamo in una pentola capiente le taccole tagliate grossolanamente coperte da due dita d’acqua, non esageriamo in quanto l’acqua deve ridursi, e portiamo a ebollizione, aggiungiamo l’aglio intero privato delle parti esterne, le zucchine tagliate a dadini non troppo piccoli e facciamo cuocere per circa 10 minuti. Teniamo a parte un pentolino con acqua bollente nel caso dobbiamo aggiungerne altra. Trascorsi i dieci minuti condiamo con un filo d’olio evo, sale e pepe. Togliamo l’aglio e aggiungiamo i fiori di zucca, ancora 5 minuti di cottura e poi spegniamo il fuoco, facciamo riposare nella pentola coperta.
Dopo 15 minuti possiamo impiattare, aggiungiamo ancora olio evo e una macinata di pepe.

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook e su twitter: @CilentoFornelli



©Riproduzione riservata
×