Meteo in peggioramento nel Cilento per il primo fine settimana del 2014

0
3

Il primo fine settimana del 2014 per il Cilento sarà caratterizzato da un peggioramento delle condizioni meteo. Le vacanze di Natale nel Cilento, esclusa qualche locale precipitazione, sono state baciate dal sole e da temperature superiori alla media stagionale. Il prossimo fine settimana, invece, vedrà un progressivo peggioramento del tempo. Già a partire da oggi, venerdì 3 gennaio, il cielo cilentano si presenta generalmente nuvoloso con deboli piogge.

In particolar modo nel corso della giornata di domani, sabato 4, una intensa perturbazione atlantica tenderà ad interessare dapprima le regioni settentrionali e, tra il pomeriggio e la sera, anche quelle centrali e, marginalmente anche la Campania e il Cilento. Domenica 5 invece si presenteranno delle iniziali condizioni di tempo perturbato su tutta la penisola, con precipitazioni sparse o diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale ma con tendenza a lento miglioramento a partire dal nord.

Le previsioni del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

Oggi venerdì 3 gennaio Cielo generalmente nuvoloso con locali e deboli piogge.  I venti spireranno deboli meridionali. Il mare sarà poco mosso e localmente mosso. Le temperature massime subiranno una lieve diminuzione e la visibilità sarà localmente ridotta sulle zone montuose.

Domani sabato 4 Cielo inizialmente nuvoloso associato a locali e deboli piogge. Ci saranno intensificazioni della nuvolosità tra il pomeriggio e la sera, e dalla serata, non tanto nel Cilento quanto sul settore settentrionale della Campania, piogge sparse e locali. I venti spireranno deboli meridionali con tendenza a rinforzare dal pomeriggio. Il mare si presenterà poco mosso al mattino e mosso dal pomeriggio. Le temperature non subiranno apprezzabili variazioni e la visibilità sarà localmente ridotta sulle zone montuose.

Domenica 5 gennaio Cielo coperto associato a precipitazioni diffuse, anche a locale carattere di rovescio e temporale, in attenuazione dalla serata. I venti spireranno moderati o forti occidentali con rinforzi nei temporali. Il mare si presenterà molto mosso o agitato. Le temperature diminuiranno nei valori massimi e la visibilità sarà ridotta sulle zone montuose e nelle precipitazioni più intense.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here