Offerta 2023

Vermicelli con fagiolini serpente e pomodorini del piennolo

| di
Vermicelli con fagiolini serpente e pomodorini del piennolo

I fagiolini serpenti sono coltivati di solito in Toscana ma Pasquale, il mio contadino di fiducia, ha voluto piantarli anche lui e conoscendo la mia curiosità per le novità gastronomiche me ne ha fatto dono. Ho voluto provarli con la pasta e vista la loro “natura” lunga ho pensato di cuocerli con dei vermicelli usando l’acqua per la cottura della pasta per cuocere anche i fagiolini. Risultato ottimo e gustoso.

Ingredienti:
400 gr di vermicelli
300 gr di fagiolini serpente
200 gr di pomodorini del piennolo
1 cipolla rossa di Tropea
Basilico
Sale e pepe q.b.
Olio evo

Preparazione:
Mettiamo una pentola capiente con acqua sul fuoco e nel frattempo spuntiamo i fagiolini serpente togliendo le estremità. Laviamoli sotto acqua corrente e appena giunge a bollore mettiamoli interi a cuocere. Nel frattempo prepariamo una padella con olio evo e la cipolla tagliata sottile, facciamola appassire e nel mentre tagliamo i pomodorini in due parti e aggiungiamoli in padella. Facciamo cuocere i fagiolini per 15 minuti prima di aggiungere i vermicelli, continuiamo la cottura per altri 10 minuti, nel frattempo teniamo sotto controllo i pomodorini, aggiustiamo di sale e mettiamo una spolverata di pepe. Quanto manca qualche minuto alla fine della cottura della pasta, scoliamo dell’acqua avendo cura di non perderla del tutto e passiamoli in padella. Finiamo la cottura e aggiungiamo il basilico avendo cura di strapparlo con le mani in modo che gli olii essenziali non vadano dispersi. Serviamo ben caldi!

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook e su twitter: @CilentoFornelli



©Riproduzione riservata
×