Spaghetti alla chitarra con spinaci, prosciutto e crescenza

Cosa c’è di più gratificante che fare la pasta in casa, impastare e tirare la sfoglia per poi fare vari formati di pasta. Questa volta ho voluto fare gli spaghetti alla chitarra. Confesso che ho usato una delle trafile in dotazione alla Nonna Papera (alias sfogliatrice) in mancanza dell’attrezzo adatto, ma il risultato è lo stesso.
Ingredienti:
Per la pasta
300 gr. farina 00
100 gr. farina di semola
4 uova intere
1 tuorlo
Un pizzico di sale
Per il condimento
1 kg. di spinaci
Una crescenza di 250 gr.
Una fetta spessa di prosciutto di circa 150 gr.
Cipollotti freschi
Olio evo
Sale e pepe q.b.

Dopo aver tirato la sfoglia e fatto gli spaghetti puliamo gli spinaci e passiamoli in una padella con olio e cipolla tagliata fine, appena appassiti li mettiamo da parte, nella stessa padella aggiungiamo il prosciutto precedentemente tagliato a cubetti. Quando il prosciutto prende colore, aggiungiamo di nuovo gli spinaci e la pasta che essendo fresca, deve cuocere in acqua bollente e solo per pochi minuti, aggiustiamo di sale e pepe. Adesso possiamo mettere anche la crescenza e spegniamo il fuoco in modo che si sciolga con il calore della pasta. Siamo pronti per impiattare.
Buon appetito!

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI

©riproduzione riservata