Tempo di melanzane, farciamole con tonno e olive in acqua di mare

Le melanzane sono buonissime in ogni modo vengano cucinate, io le adoro e le faccio in vari modi. Mi piace variare in cucina e quando è il periodo di una verdura, per non annoiare i miei familiari, vario le preparazioni e cerco sempre di provare nuove ricette. Questa di oggi è nata per caso, ho farcito le melanzane con vari prodotti di mia produzione, dal tonno ai capperi, che in questo periodo sono in fioritura e quindi da raccogliere e conservare sotto sale e con le prime olive in acqua di mare, che da una salamoia molto dolce. Oggi vi spiegherò come io ho fatto le melanzane farcite in pochi e semplici passi.

Ingredienti:
3 melanzane
2 pomodori lunghi
100 gr capperi
150 gr tonno
150 gr olive pisciottane
Pane raffermo
Origano

Preparazione:
Tagliamo in due le melanzane e svuotiamole della parte interna fino a formare delle ‘barchette’, mettiamole con la parte vuota rivolte verso il basso su di una leccarda da forno e inforniamole a 180° per 10 minuti. Nel frattempo tritiamo la mollica interna e mettiamole in padella a soffriggere con olio evo e uno spicchio d’aglio, facciamole cuocere per 10 minuti. Tagliamo i pomodorini a cubetti piccoli, snoccioliamo le olive e sbricioliamo il tonno, il tutto in una ciotola. Facciamo raffreddare la mollica delle melanzane e ammolliamo poco pane raffermo e aggiungiamo anche questi due ingredienti nella ciotola, condiamo con sale e pepe, un filo d’olio evo e lasciamo riposare. Quando saranno fredde, le melanzane non resta che farcirle con il ripieno, poniamole in un piatto da portata e aggiungiamo l’origano (possibilmente fresco) irroriamole con olio evo fresco e facciamole riposare per almeno un’ora in modo che si insaporiscano bene anche le melanzane, serviamo da sole come secondo piatto leggero.ando saranno fredde, le melanzane non resta che farcirle con il ripieno, poniamole in un piatto da portata e aggiungiamo l’origano (possibilmente fresco) irroriamole con olio evo fresco e facciamole riposare per almeno un’ora in modo che si insaporiscano bene anche le melanzane, serviamo da sole come secondo piatto leggero.

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook Istagram: #cilentaniaifornelli  twitter: @CilentoFornelli