Rigatoni al forno con salsiccia e guanciale di nero cilentano

Certamente poco adatto alla stagione estiva, questo piatto si presterebbe bene a essere consumato nelle freddi giornate invernali, ma come sempre accade a volte la voglia di un qualcosa fuori stagione ci prende, in questo caso ho avuto la possibilità di avere da un amico queste salsicce fatte con carne di maiale nero cilentano, specie autoctona che ha un sapore molto particolare, ecco che una domenica mi viene voglia di pasta al forno.

Ingredienti:
500 gr di rigatoni
4 salsicce
2 uova sode
100 gr di guanciale
1 fiordilatte
1 kg di pomodori pelati
Grana padano
Scalogno
Aglio
Sale e pepe q.b.
Olio evo

Preparazione:
Cominciamo a preparare le basi per questo piatto, prima cosa facciamo un sugo semplice con i pomodori pelati, nel frattempo mettiamo su anche l’acqua per le uova e la pentola per la pasta. Cuociamo le uova per 8 minuti in acqua bollente in modo da renderle sode.
In una padella larga mettiamo 4 cucchiai di olio evo e lo scalogno tagliato sottilmente facciamo soffriggere e mettiamo le salsicce intere, giriamole finche non si cuociono da tutti i lati e a questo punto sfumiamo con mezzo bicchiere di vino bianco, appena sarà evaporato l’alcool del vino togliamo le salsicce e teniamole a parte. Tagliamo il guanciale a fette sottili e mettiamolo nella padella, dove abbiamo cotto le salsicce e facciamolo divenire croccante.
Mettiamo il guanciale su carta da cucina per far assorbire il grasso in eccesso, tagliamo le salsicce a rondelle e il guanciale a julienne.
Tritiamo la mozzarella a cubetti e le uova sode grossolanamente.
Nel frattempo avremo già calato la pasta in acqua bollente e salata, tenendo conto che una pasta del genere ha in media 15 minuti di cottura, dopo 8 minuti scoliamola bene di tutta l’acqua e passiamola in acqua e ghiaccio per fermare la cottura. Scoliamo di nuovo e teniamo in una boule. Aggiustiamo si sale e pepe il sugo e togliamolo dal fuoco. Assembliamo il tutto.
In una teglia da forno mettiamo un mestolo di sugo, il resto lo mettiamo nella boule con la pasta in modo da condirla e metà pasta mettiamola nella teglia, aggiungiamo la mozzarella e le uova poi copriamo con le salsicce tagliate a rondelle e il guanciale. Una grattugiata abbondante di grana e copriamo con il resto della pasta.
Adesso non resta che mettere il resto delle salsicce e della mozzarella, abbondante grana e passiamo al forno statico per 20 minuti a 180°.
Lasciamo riposare prima di servire!

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook e su twitter: @CilentoFornelli