Farfalle con salmone selvaggio dell’Atlantico, erba cipollina e Calvados

0
37

A differenza del classico salmone affumicato quello selvaggio ha un sapore e un profumo molto più intenso e si presta a essere consumato crudo, su di una tartina con poco burro, oppure in questa preparazione che sto per presentarvi. In bianco con erba cipollina e una sfumata di Calvados, distillato di sidro di mela.

 

Ingredienti:
400 gr. di farfalle
100 gr. di salmone selvaggio dell’Atlantico
Un mazzetto di erba cipollina
Un bicchierino di Calvados
Pepe bianco
Sale

Preparazione:
Per prima cosa mettiamo l’acqua per la pasta giacché il condimento richiede solo pochi minuti. Buttiamo le farfalle in abbondante acqua salata e tagliamo il salmone a listarelle, mettiamo in una padella olio evo e la metà dell’erba cipollina, facciamo soffriggere, quando manca 3-4 minuti alla fine della cottura della pasta mettiamo il salmone e il Calvados, facciamo fiammeggiare il liquore facendo attenzione a non incendiare la casa, quando la fiamma si sarà esaurita saliamo e pepiamo. Passiamo le farfalle nel sughetto e facciamo terminare la cottura aggiungendo, se necessario, mezzo mestolo di acqua di cottura. Terminiamo così la cottura, spegniamo e mettiamo il resto dell’erba cipollina. Serviamoli caldissimi.

 

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook Istagram: #cilentaniaifornelli  twitter: @CilentoFornelli 

© Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here