Melanzane a funghetto, un contorno di stagione

Infante viaggi

Questo è uno di quei piatti che di solito viene abbinato alle carni, ma, io lo preferisco anche da solo con un buon formaggio la sera a cena. L’unica difficolta che si può incontrare è nella frittura ma, una melanzana con poco “pane” all’interno di sicuro non assorbe molto olio.
Ingredienti:
4 melanzane lunghe viola
500 gr pomodorini Pachino
Aglio
Olio evo
Sale e pepe q.b.
Basilico

Preparazione:
Cominciamo a preparare il sugo facendo scaldare in una padella d’alluminio 4 cucchiai di olio evo e mettiamo uno spicchio d’aglio schiacciato, appena l’aglio si colora aggiungiamo i pomodorini tagliati e lasciamo cuocere abbassando la fiamma al minimo. Prendiamo le melanzane e tagliamole per la loro lunghezza, togliamo la mollica in eccesso e tagliamole a cubetti. In una padella mettiamo abbondante olio evo e portiamolo a temperatura (circa 160°) friggiamo le melanzane e appena dorate togliamole adagiandole su carta da cucina per togliere l’olio in eccesso. Fatto, questo non resta che aggiungerle al sugo di pomodoro e farle cuocere per 10 minuti. Tagliamo le foglie di basilico a striscioline e aggiungiamole durante gli ultimi minuti di cottura. Questo piatto si gusta anche freddo con un ottimo formaggio ma caldo come contorno a un arrosto di maiale dà il massimo!

  • assicurazioni assitur

 

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI

© Riproduzione riservata

  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro