Scaloppine ai funghi, piatto gustoso della tradizione italiana

Infante viaggi

Quello delle “scaloppine” è uno dei secondi piatti più famosi della tradizione culinaria italiana. La ricetta permette molte varianti: tra le più famose le “scaloppine” al limone, al vino bianco e quelle alla Marsala. Oggi vi presento una ricetta con i funghi champignon, questa è una ricetta che tutti apprezzeranno ed è una delle tante varianti che si possono realizzare.

Ingredienti:
4 fettine di colarda di vitello
300 gr di funghi champignon
100 gr di burro
Olio evo
Sale e pepe q.b.
Prezzemolo
Timo
Farina 00
1 spicchio d’aglio

Preparazione:
Cominciamo la preparazione di questo piatto preparando i funghi, puliamoli dalla terra avendo cura di tagliare la parte radicale e pulire la cappella evitando di farla stare molto a contatto con l’acqua. Tagliamoli a fettine non troppo sottili. Mettiamo una padella capiente sul fuoco e mettiamo 3 cucchiai di olio evo, uno spicchio d’aglio schiacciato e in camicia, facciamolo soffriggere e appena avrà rilasciato l’aroma togliamolo e aggiungiamo i funghi, saliamo, pepiamo e aggiungiamo il timo.  Facciamoli cuocere a fiamma bassa.
Nel frattempo puliamo la carne da nervi e grasso in eccesso, battiamola leggermente con il batticarne e infariniamola avendo cura di scuotere la farina in eccesso. In una padella mettiamo a sciogliere il burro con un cucchiaio di olio evo, serve per evitare che il burro bruci, appena diventa spumoso adagiamoci le fettine infarinate. Facciamo cuocere 4 minuti circa e poi le giriamo, saliamo e pepiamo. Quando la carne è quasi cotta, aggiungiamo i funghi e il prezzemolo tritato. Serviamo la carne con i funghi ben calda.

  • Vea ricambi Bellizzi

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook Istagram: #cilentaniaifornelli  twitter: @CilentoFornelli 

  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido La Torre Palinuro