Babà rustico, gustoso intermezzo pomeridiano

di Federico Martino

Una ricetta tutta da gustare, il babà rustico nella variante di Antonella Arenare che lo classifica come “un buono e gustoso intermezzo pomeridiano” di sicuro è anche molto nutriente e può essere servito a cena accompagnato da un’insalata. In pochi passaggi Antonella ci spiega come realizzarlo.

Ingredienti:

500 g di farina
100g di parmigiano
150g di burro a temperatura ambiente
6 uova
25g di lievito
Mezzo bicchiere di latte tiepido
Sale q.b.

Per la farcia:
200g di salame Napoli tagliato a cubetti
300 g di formaggio tipo emmenthal
olive nere

Preparazione:
Cominciamo a impastare il burro alla farina e aggiungiamo le uova uno per volta finche il tutto non si è amalgamato bene, adesso facciamo sciogliere il lievito nel latte tiepido, aggiungiamo all’impasto insieme al formaggio e una presa di sale. Impastiamo a mano fintanto che non diventa morbido ed elastico e stendiamolo con il matterello abbastanza sottile, non resta che mettere sopra la sfoglia tutti gli ingredienti per la farcitura, rotoliamolo su se stesso chiudendo bene anche le estremità, formato un “salsicciotto”, chiudiamolo a forma di ciambella e mettiamolo in uno stampo a bordi alti a lievitare per circa un’ora. Trascorso il tempo di lievitazione, possiamo metterlo al forno preriscaldato a 180° per almeno 30 minuti. Facciamo intiepidire prima di affettarlo e divorarlo!

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook e su twitter: @CilentoFornelli

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019