Frittata di cime di rapa e patate biologiche

Infante viaggi

Il tesoro che ho scoperto da qualche tempo si chiama Pasquale ed è un contadino come solo un tempo si trovava e oggi è da considerarsi un vero tesoro al pari di un forziere d’oro. Pasquale, come ogni buon contadino, non usa altro che concime naturale e nessun pesticida. Io compro da lui tutto ciò che è di stagione come queste cime di rapa e le uova prodotte sempre da lui. Ecco che i piatti acquistano tutt’altro sapore e anche una semplice frittata come questa si esalta.

Ingredienti:
800 gr di cime di rapa
3 uova
1 patata
Sale e pepe q.b.
Olio evo

Preparazione:
Cominciamo con il soffriggere i broccoli in una padella ampia con poco olio e uno spicchio d’aglio, sbollentiamo una patata, sbucciamola e tagliamola a cubetti. Aggiungiamola nella padella con i broccoli. Facciamo cuocere fino a quando saranno ridotti. In una ciotola apriamo le uova, aggiustiamole di sale e pepe e battiamole energicamente per fargli incorporare anche un poco d’aria, adesso togliamo i liquidi in eccesso dalla padella con i broccoli e la patata aggiustiamo anche qui di sale e aggiungiamo le uova battute. Dopo 2 minuti di cottura copriamo per 3 minuti la padella e facciamo cuocere coperto, dopodiché aiutandoci con un piatto da poggiare sulla padella giriamo la frittata e finiamola di cuocere per qualche minuto. Fatto, non resta che gustarla ben calda.

  • Vea ricambi Bellizzi

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

©Riproduzione riservata

  • Lido Urlamare Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro