Estate, tempo di fichi bianchi del Cilento. Facciamone una crostata

Infante viaggi

Una crostata classica con crema pasticcera ma con i nostri fichi bianchi, dolci e succosi, sono una bontà unica. Abbiamo usato questi fichi come guarnizione e posso garantirvi che è davvero ottimo.
 

 

 

 

Ingredienti per la crema pasticcera:
500 ml Latte
1 baccello Vaniglia
6 tuorli Uova
50 gr Frumina (o maizena )
150 gr zucchero
La crema pasticcera è molto facile da preparare, il segreto per una sicura riuscita di questa crema è quello di aggiungere il latte alla miscela di uova, zucchero e farina a piccole dosi, a fuoco basso, mescolando continuamente.

Per la pasta frolla
Ingredienti:
300gr farina 00
190gr zucchero
2 uova
100gr burro
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
Procedimento:
In una ciotola capiente, lavorate lo zucchero con il burro, poi aggiungete le uova e infine la farina, il pizzico di sale e la bustina di vanillina. Amalgamate il tutto per bene, poi mettete il composto su un piano da lavoro e lavorate la frolla per un po’. Formate un panetto e ponetelo in frigo per almeno 1 ora. Passato il tempo nel frigo, tiriamo fuori la pasta e tiriamola non molto sottile, semmai possiamo aiutarci con un poco di farina per non farla attaccare al piano. Aiutiamoci con il matterello per stendere la pasta e con lo stesso attrezzo, aggiungendo sempre un poco di farina, avvolgiamoci l’impasto steso per metterlo nella teglia per crostate, aggiungiamo la crema pasticcera e a questo punto non resta che tagliare i fichi in 4 parti e mettiamoli sulla crema. Inforniamo a 200° per 10 minuti e poi caliamo la temperatura a 170° per altri 20 minuti. Facciamo raffreddare bene prima di sformarla, conserviamo in frigo per almeno un’ora prima di tagliarla.

  • assicurazioni assitur

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook Istagram: #cilentaniaifornelli  twitter: @CilentoFornelli 

©Riproduzione riservata

  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro