Torcinelli con porcini estivi e panna acida

Avere in regalo dei porcini il mese di agosto non è facile dalle nostre parti, infatti nel Cilento di solito questo fungo è disponibile in autunno, data la natura piovosa della prima parte di quest’estate quest’anno si sono anticipati e quindi ne ho ricevuto in regalo alcuni che ho cucinato con qualche cucchiaio di panna acida e della pasta trafilata al bronzo veramente ottima.

Ingredienti:
400 gr di torcinelli
200 gr di porcini
100 gr di panna acida
1 spicchio d’aglio
Olio evo
Sale e pepe q.b.

Preparazione:
Mettiamo per prima cosa l’acqua per la pasta, puliamo i funghi con un panno umido e tagliamoli a fette sottili i funghi. Mettiamo 2 cucchiai di olio evo e lo spicchio d’aglio che facciamo soffriggere finché non diventa dorato, togliamolo e aggiungiamo i funghi, facciamoli cuocere a fiamma bassa. Nel frattempo avremo già calato la pasta in abbondante acqua salata e quando mancano pochi minuti aggiungiamo qualche cucchiaio di panna acida, aggiustiamo di sale e pepe e mettiamo la pasta, amalgamiamo il tutto e se volete potete aggiungere una grattugiata di parmigiano.
Serviamo caldi!

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook e su twitter: @CilentoFornelli