A Vallo della Lucania se ricicli guadagni, euro in cambio di rifiuti

Infante viaggi

Sabato 14 dicembre il sindaco di Vallo della Lucania Antonio Aloia ha presentato i nuovi eco-compattatori per plastica, alluminio e vetro installati in via Rubino nei pressi del parcheggio riservato al mercato coperto. Alla cerimonia hanno partecipato alcuni amministratori comunali, tra cui Mauro D’Amato, consigliere con delega all’ambiente. L’evento ha raccolto  un buon numero di cittadini sensibili all’ambiente. Il mini centro polivalente per la raccolta differenziata è stato realizzato in collaborazione con la cooperativa “Gamet Ecologica”. Sono tre i cassoni dove sarà possibile conferire contenitori, di plastica, lattine di alluminio e bottiglie di vetro. Per ogni 10 oggetti conferiti l’eco-compattatore rilascia uno scontrino con un ticket-bonus del valore di 1 euro. I bonus sono spendibili presso un supermercato convenzionato della cittadina cilentana. Il sindaco Aloia nel presentare l’impianto ha posto l’accento sull’attenzione che il comune di Vallo ha per la raccolta differenziata precisando che l’iniziativa si inserisce in un più ampio progetto volto alla riduzione della produzione, al riciclaggio e al recupero dei rifiuti.
«Abbiamo, infine, potenziato il servizio di raccolta degli Oli Vegetali esausti, mediante l’ubicazione di nuovi punti di raccolta.» Commenta Aloia «l’olio vegetale esausto usato in cucina, se disperso nell’ambiente, è causa d’inquinamento e del  cattivo funzionamento degli impianti di depurazione. Raccogliere l’olio vegetale esausto aiuta a rispettare e salvaguardare l’ambiente. Sarà possibile raccogliere l’olio vegetale esausto usando le tanichette che saranno distribuite a tutti i cittadini che ne faranno richiesta.»
Mauro D’Amato, consigliere con delega all’ambiente conclude: «La salvaguardia e la tutela dell’ambiente in cui viviamo è una strada obbligatoria, irrinunciabile, è un segno di grande civiltà e di rispetto per il bene comune e per le generazioni future. Vallo è un Cuore Verde, aiutaci a mantenerla pulita.»                                                    

  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido La Torre Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro