Sala Consilina: una class action per salvare il tribunale

Una class action contro la pubblica amministrazione per evitare la soppressione del tribunale di Sala Consilina e il successivo accorpamento a quello di Lagonegro. E’ questa l’estremo tentativo dell’associazione CilenVallo per salvare il tribunale, invitando tutte le associazioni e i cittadini del Vallo di Diano e del Golfo di Policastro ad aderire.  «Dopo la bocciatura della Corte Costituzionale della questione di legittimità costituzionale del provvedimento di soppressione – fa sapere l’associazione salese – riteniamo che una delle ultime strade percorribili per far valere il nostro diritto alla giustizia sia una class action contro la pubblica amministrazione per i danni che il nostro territorio riceverà con l’applicazione del decreto Severino che ha ridisegnato la geografia giudiziaria con la soppressione del tribunale di Sala Consilina».