Polpette di pane raffermo, ricetta di Antonella Sica

Il pane non si dovrebbe buttare” comincia così la mail inviata da Antonella Sica di Rodio, nostra affezionata lettrice. In effetti ha ragione, aggiungo che niente in cucina và sprecato e questa ricetta ne è un esempio. Vediamo Antonella come recupera il pane raffermo facendone gustose polpettine.

 

 

 

Ingredienti:
Pane raffermo (solo la mollica)ammorbidito nell’acqua
 un uovo
parmigiano grattugiato
sale
noce moscata (se piace)
avanzi di formaggi morbidi

Preparazione:
 Strizzo il pane lo metto in una scodella e aggiungo l’uovo, sbattuto precedentemente e in cui ho aggiunto un pizzico di sale e la noce moscata, amalgamo il tutto e formo delle sfere,  se ho del formaggio tipo galbanino o pezzetti di mozzarella fiordilatte, li colloco nel centro altrimenti sono buoni anche così. Adesso non resta che friggerle in abbondante olio. Ecco fatto, un secondo sfizioso a costo zero.Questo va applicato a tutto ciò che ci avanza in cucina. Buon appetito.

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook Istagram: #cilentaniaifornelli  twitter: @CilentoFornelli