Involtini di verza, salsiccia e camembert su fonduta di gorgonzola

0
22

Una ricetta tutta invernale questa di oggi, la verza è un pochino la regina di questa stagione. Infatti, essa è una delle poche verdure che crescono in questa stagione e se avete la fortuna di avere un contadino di fiducia, posso assicurarvi che avrete un ortaggio davvero speciale nel gusto. Oltretutto, l’odore sgradevole che si ha di solito in cottura con questa verdura non lo sentirete quando è di coltivazione biologica. Adesso proviamo a fare questi involtini.

Ingredienti:
4 foglie di verza (possibilmente quelle esterne)
4 salsicce (tipo “cervellatine”)
100 gr di camembert
1 scalogno
Sale e pepe q.b.
Olio evo

Per la salsa:
150 gr di gorgonzola
50 ml di latte
10 gr burro
20 gr di maizena

Preparazione:
Cominciamo sbollentando le foglie di verza in abbondante acqua salata per alcuni minuti, togliamole e passiamole in una ciotola con acqua fredda, aggiungete del ghiaccio, serve a mantenere il verde e fermare la cottura. Mettiamo le foglie raffreddate su di un canovaccio pulito e facciamole asciugare. Tagliamo la salsiccia a metà e tagliamo anche le foglie eliminando la costa centrale perché è dura e non si avvolgerebbe bene.  Disponiamo le mezze foglie su un tagliere e poniamo al centro un pezzetto di camembert e mezza salsiccia. Aggiustiamo di sale e pepe e avvolgiamo avendo cura di chiudere le estremità in modo che il formaggio sciogliendosi non fuoriesca. Mettiamole in una pirofila unta d’olio evo, man mano che le facciamo. Appena completate tutte, mettiamole in forno a 190° per 20 minuti. Nel frattempo prepariamo la salsa di gorgonzola. In un pentolino mettiamo a sciogliere, a fiamma bassa, il gorgonzola, il burro e il latte. Appena si scioglie il formaggio aggiungiamo la maizena e facciamo cuocere per un minuto, finché non vediamo che si addensa.
Adesso non resta che assemblare il piatto, mettiamo la salsa al gorgonzola sul fondo del piatto e posizioniamo sopra 2 involtini di verza per commensale, serviamo caldi.

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook Istagram: #cilentaniaifornelli  twitter: @CilentoFornelli 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here