Nord e Sud: incontri in cucina con finferli e speck

Infante viaggi

Lo speck tipico del Nord in questo piatto si incontra con i finferli, funghi di questa stagione e danno vita a un piatto di contorno veramente squisito. Lo si può gustare in accompagnamento a una bistecca di maiale oppure come secondo piatto.

 

Ingredienti:
 400 gr di finferli
100 gr di speck a fettine sottili
1 spicchio d’aglio
Olio evo
Sale e pepe q.b.

Preparazione:
Puliamo i funghi con un canovaccio inumidito e se hanno troppa terra passiamoli velocemente sotto l’acqua corrente e mettiamoli ad asciugare. Non teniamoli troppo sotto l’acqua in quanto sono molto spugnosi e ne assorbono molta. Tagliamoli a metà e teniamoli a parte, nel frattempo mettiamo sul fuoco una padella con 4 cucchiai di olio evo e lo spicchio d’aglio schiacciato con tutta la camicia, lasciamo soffriggere. A questo punto aggiungiamo lo speck che avremo tagliato a striscioline e facciamolo diventare croccante, adesso possiamo aggiungere i funghi e facciamoli cuocere per circa 10 – 13 minuti a fiamma vivace, saltiamoli spesso oppure giriamoli con un cucchiaio in legno, aggiustiamo di sale e pepe. Abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere per altri 5 minuti. Pronto in tavola! Tutto pronto in meno di 30 minuti.

  • Vea ricambi Bellizzi

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido La Torre Palinuro