Peperoni rossi dolci, farciamoli con macinato

Una delle verdure che più amo farcire sono dei peperoni coltivati nella zona valdianese, questi peperoni vengono anche essiccati e usati in vari piatti della tradizione del Vallo di Diano, una volta secchi si chiamano “peperoni cruschi” dal rumore che producono quando si mangiano. Questo peperone ha pero la denominazione igt solo nella Basilicata, dove è un prodotto che accompagna piatti come il baccalà. Oggi li cuciniamo freschi e ripieni di carne.

Ingredienti:
6 peperoni
300 gr macinato misto (vitello, maiale)
Pane raffermo
1 uovo
Grana padano
Menta
Olio evo
Sale e pepe
Pomodorini 300 gr

Preparazione:
Puliamo i peperoni togliendo la parte superiore e togliamo i semi all’interno, teniamoli a parte.
In una ciotola mettiamo il macinato, cento grammi circa di pane raffermo in precedenza ammollato in acqua, sale e pepe. Amalgamiamo il tutto, aggiungiamo adesso il grana e l’uovo, impastiamo il tutto creando un ripieno e se troppo morbido, aggiungiamo un poco di pangrattato. Adesso non resta che farcire i peperoni e mettiamoli man mano in una pirofila da forno che avremo unto con un filo d’olio evo. Quando avremo finito di farcirli aggiungiamo i pomodorini, aggiustiamo di sale e irroriamo con un filo d’olio. Mettiamo in forno per 20 minuti a 170°. Serviamoli ben caldi e vedrete che sarà un secondo piatto apprezzato da tutti.

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook Istagram: #cilentaniaifornelli  twitter: @CilentoFornelli