Focaccia con formaggi, spuntino sano e gustoso

Infante viaggi

Un semplice antipasto oppure uno spuntino pomeridiano, questa focaccia è buona! Già questo basta e poi farcendola con formaggi dolci e tagliata a quadratini può essere un punto focale per il buffet di un compleanno, ovviamente nessuno vi vieta di farcirla con salumi, vediamo come farla.

 

 

Ingredienti:
600 grammi farina “00”
200 grammi di acqua
100 grammi latte tiepido
50 grammi olio di oliva
10 grammi zucchero
15grammi di lievito di birra
15 grammi sale

Per la farcitura:
Formaggio Emmenthal

Per spennellare:
50 grammi di acqua
45 grammi di olio evo
10 grammi sale grosso

  • assicurazioni assitur

Procedimento:
Versiamo nell’impastatrice il latte tiepido, l’acqua, il lievito di birra e lo zucchero e cominciate a far lavorare la macchina a bassa velocità finché non saranno ben amalgamati gli ingredienti. Aggiungiamo l’olio, la farina e infine il sale e continuiamo fino a quando l’impasto non si stacca dalle pareti del contenitore.
L’impasto può essere fatto anche a mano in questo caso usiamo una ciotola capiente, sciogliamo il lievito e lo zucchero nell’acqua e nel latte tiepidi, aggiungiamo la farina setacciata, l’olio e infine il sale, impastiamo fino a ottenere una pasta omogenea, morbida, ma non appiccicosa.
Stendiamo l’impasto su di un tagliere, deve essere almeno il doppio della teglia da forno che useremo per cuocerla, una volta steso l’impasto farciamo una metà con formaggio a fette, chiudiamo con la metà non farcita e pressiamo bene i bordi. Trasferiamolo su un foglio di carta forno prima tagliato a misura della teglia e spostiamo delicatamente il tutto su quest’ultima.
Copriamo con un panno e lasciamolo lievitare almeno 2 ore, in un luogo tiepido e lontano da correnti d’aria.
Prima di infornare emulsioniamo l’acqua, l’olio e il sale in una ciotola, io uso la frusta, e con l’emulsione ottenuta spennelliamo la focaccia. Quest’operazione va ripetuta per almeno 2 volte anche durante la cottura.
Facciamo cuocere in forno preriscaldato ventilato a 200° per circa 30 minuti. Facciamo raffreddare prima di servire… se ci riusciamo!

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook e su twitter: @CilentoFornelli

assicurazioni assitur