Gallinella di mare, pesce ideale per le zuppe

Infante viaggi

Un pesce ideale per le zuppe questo che vi presento oggi, è chiamato in molti modi a secondo di quale parte d’Italia ci troviamo. Tra i tanti nomi spiccano capone o gallinella, ma è noto anche con il nome di coccio reale, soprattutto dalle nostre parti. Ha carni bianche ed è molto saporito, e per cucinarlo e renderlo prelibato, bastano pochi ingredienti. Quando è freschissimo non richiede una cucina elaborata, bastano pochi passaggi, vediamo quali.

Ingredienti:
1 kg di coccio reale (un pesce unico oppure 4 medi)
400 gr di passata di pomodoro (possibilmente fatta in casa)
2 spicchi d’aglio
1 mazzetto di prezzemolo
Sale e pepe q.b.
Olio evo

Preparazione:
In una padella ampia mettiamo 4 cucchiai di olio evo e l’aglio leggermente schiacciato, facciamolo sfrigolare e aggiungiamo i pesci. Facciamoli cuocere bene da tutti i lati e appena prendono colore aggiungiamo la passata di pomodoro. Facciamo cuocere per altri 10 minuti il pesce e poi lo togliamo, mettiamolo in un piatto per poterlo spinare. Facciamo quest’operazione con molta attenzione visto che dopo andremo a mangiare un pesce già pulito e in questo caso si presta poca attenzione alle spine. Una volta pulito bene il pesce rimettiamolo nel pomodoro e aggiustiamo di sape e pepe, togliamo l’aglio e tritiamo il prezzemolo. Spegniamo il fuoco e aggiungiamo il prezzemolo. Serviamo in piatti fondi e con del pane tostato!

  • Vea ricambi Bellizzi

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook  su twitter: @CilentoFornelli

e con l’Hashtag: #cilentaniaifornelli

  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur