Offerta 2023

Faraona all’arancia per un pranzo di Natale da ricordare

| di
Faraona all’arancia per un pranzo di Natale da ricordare

La faraona all’arancia sembra un secondo di effetto, ma non è per niente difficile da cucinare, anche se richiede circa quaranta minuti per la preparazione e per la cottura. Un piatto che possiamo presentare al pranzo di Natale ai nostri ospiti che apprezzeranno sicuramente.

 

 

Ingredienti:
1 faraona a pezzi
1 arancia non trattata
2 spicchi d’aglio
Olio evo
1 bicchierino di Cointreau
Sale e pepe q.b.

Procedimento:
Versiamo in un tegame 3 cucchiai di olio e gli spicchi d’aglio, facciamo imbiondire, a questo punto aggiungiamo  la faraona e facciamola rosolare bene da tutti i lati, bagniamo con il Cointreau e facciamo evaporare l’alcol a fiamma alta. Sbucciamo l’arancia avendo cura di non intaccare la parte bianca, tagliamo la scorza a julienne e aggiungiamola nella pentola. Copriamo il tegame e lasciamo cuocere a fuoco basso per circa quaranta minuti circa, se necessario aggiungiamo, durante la cottura, un po’ di acqua calda per evitare che la carne si attacchi o si bruci.
Una volta che la faraona sarà cotta, aggiungiamo il succo dell’arancia, regoliamo di sale e pepe e alzate la fiamma cuocendo ancora 5/10 minuti in modo che si addensi il succo. Serviamo la faraona nappandola con il fondo di cottura opportunamente ridotto.

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook Istagram: #cilentaniaifornelli  twitter: @CilentoFornelli 

Consigliati per te

©Riproduzione riservata