Mezzemaniche con sgombro, olive, capperi e pomodorini: il Mediterraneo in un piatto

Oggi vi presento un piatto tutto Mediterraneo. Lo sgombro è un pesce azzurro poco usato ma, quest’anno, ho scoperto la sua bontà e sto provando a cucinarlo in vari modi. Questo di oggi è davvero gustoso e racchiude la cucina della Dieta mediterranea in un unico piatto. Semplice da cucinare e anche veloce, vediamo come fare.

 

 

Ingredienti:
1 sgombro di 300 gr
300 gr di pomodorini
50 gr capperi
100 gr olive nere
Cipolla di Tropea
Menta fresca
Sale e pepe q.b.
Olio evo

Preparazione:
L’unica piccola difficoltà nella realizzazione di questo piatto è la sfilettatura del pesce, se non lo avete mai fatto, chiedete al pescivendolo di farlo per voi. Mettiamo su la pentola con l’acqua per la pasta, mettiamo in una padella 4 cucchiai di olio evo e mezza cipolla tritata fine, facciamola appassire. Aggiungiamo i capperi dissalati e le olive nere, facciamoli soffriggere per qualche minuto. Tagliamo i filetti di pesce a cubetti e aggiungiamolo al soffritto avendo cura di metterli con la pelle verso il basso, dopo un minuto aggiungiamo i pomodorini tagliati a metà, facciamo cuocere per 9-10 minuti. Nel frattempo la pasta sarà al dente, scoliamola e aggiungiamola al sugo, facciamo saltare per un minuto, aggiungiamo la menta strappandola e non tagliandola. Serviamo subito!

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook Istagram: #cilentaniaifornelli  twitter: @CilentoFornelli