Riccioli con melenzane, ricotta di pecora profumata con origano fresco

Un piatto tutto estivo da farsi in tempi in cui le melanzane danno il meglio di se, soprattutto se sono dell’orto tuo o di una persona fidata. Profumare questo piatto con origano appena raccolto poi, diventa davvero una prelibatezza. Ricotta di pecora stagionata e mozzarella filante danno al piatto una marcia in più.

 

Ingredienti:
400 gr di pasta tipo ‘riccioli’
3 melanzane medie
10 pomodorini
1 fiordilatte
Qualche rametto di origano
Ricotta di pecora stagionata
Olio evo
Spicchio d’aglio
Sale e pepe q.b.

Preparazione:
Tagliamo a dadini le melanzane e nel mentre mettiamo su anche l’acqua per la pasta. In una padella ampia mettiamo 4 cucchiai di olio evo e lo spicchio d’aglio, facciamolo dorare e poi aggiungiamo le melanzane a dadini. Facciamole appassire bene e poi aggiungiamo i pomodorini. Lasciamo cuocere per 15 minuti, nel frattempo tagliamo la mozzarella a dadini e grattugiamo circa 50 gr di ricotta di pecora.
Aggiungiamo metà dell’origano al sughetto e appena la pasta ha raggiunto quasi la cottura al dente, scoliamola dell’acqua e aggiungiamola alla padella. Spolveriamo con la restante ricotta e i cubetti di mozzarella, saltiamo per amalgamare il tutto, aggiungiamo il restante origano e serviamo caldi!

 

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook Istagram: #cilentaniaifornelli  twitter: @CilentoFornelli