Torta di ricotta, speck e fiori di zucca in pasta brisèe

Infante viaggi

Ancora fiori di zucca, vista la disponibilità di stagione, questa volta li facciamo in un tortino da poter gustare anche freddo sul terrazzo o comunque all’aperto.

 

 

 

Ingredienti:

  • assicurazioni assitur

250 gr. di ricotta di bufala
10-15 fiori di zucca
100 gr. di speck
100 gr. di formaggio primo sale di capra
Noce moscata
Grana padano
Un uovo
Sale e pepe q.b.

Per la pasta brisèe:
Farina 200 g
Burro 100 g
Acqua ghiacciata 70 ml
Per preparare la pasta brisèe, mettete nel frullatore la farina, il burro a pezzi freddo di frigo, un pizzico di sale e frullare il tutto fino a ottenere un composto dall’aspetto sabbioso e farinoso. A questo punto, disponete il composto ottenuto su una superficie di metallo, vetro o marmo (basta che sia fredda) nella classica forma a fontana e impastate il tutto velocemente aggiungendo poco alla volta l’acqua fredda fino a ottenere un impasto compatto, sodo e abbastanza elastico.
Una volta pronta, avvolgete la vostra pasta brisèe in un foglio di pellicola da cucina (6) e lasciatela riposare in frigo per almeno 40 minuti.
Passati i 40 minuti la pasta brisèe sarà pronta per essere utilizzata.
Mentre aspettiamo che la pasta si raffreddi prepariamo l’impasto mettendo in una ciotola la ricotta, l’uovo sbattuto, la noce moscata e il grana. Lo speck lo frulliamolo nello stesso frullatore fino a farlo diventare quasi una crema e aggiungiamolo agli altri ingredienti, i fiori di zucca, li riduciamo con le mani a striscioline, aggiungiamoli al composto e ne conserviamo 5 interi per metterli sopra al composto insieme a qualche fettina di caprino. Tiriamo fuori dal frigo la pasta brisèe e stendiamola velocemente, mettiamola nello stampo e pressiamola negli angoli e sui bordi. Aggiungiamo il composto a base di ricotta e decoriamo con i fiori di zucca e le fettine di caprino. Mettiamo in forno a 180° per 20 minuti. Facciamo raffreddare prima di servire.

  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro