Licusati: “Un libro in piazza” al via l’esperimento della Proloco Camerota

0
21

La Pro Loco Camerota, proseguendo il suo percorso che l’ha sempre vista impegnata a valorizzare il territorio e, con esso, le attività che lo rendono un luogo speciale per le sue valenze antropiche quali storia, musica, tradizioni, agricoltura, artigianato e cultura in generale, avvia, in questo ultimo scorcio di estate, l’esperimento di “Un Libro in Piazza”. Lo fa partendo da una delle frazioni interne del Comune, Licusati, e da un romanzo scritto da un degno figlio di questa terra, Mariano Saturno. 

La serata, dal titolo rivelatore “Percorsi di vita di un emigrante ieri ed oggi”, prevista  in piazza san Marco di Licusati per domenica 31 agosto, vedrà alle ore 20,30 la presentazione del romanzo, autobiografico, di Mariano Saturno dal titolo “Col treno dell’alba partono i sogni”. Romanzo in cui l’autore mette a nudo la sua “storia”, la sua sensibilità, il suo attaccamento al “paesello”, la sua voglia di riscatto: la voglia di riscatto di una generazione che, anche se abbandonata da molti, non ha ancora rinunciato ai suoi “sogni” per un mondo migliore. Al tavolo dei relatori siederanno, a fianco dell’autore, il prof. Vincenzo Abramo (vera anima di questa iniziativa), la dott.ssa Cavaliere Annarita (che farà un breve excursus nel cinema dell’emigrazione) , il prof. Gerardo Chirichiello (studioso di fatti locali e testimone della odierna emigrazione verso il “nord”). Modererà l’incontro l’arch. Innocenzo Bortone. Sono, inoltre, previsti interventi a sorpresa.

A seguire, per concludere in modo spettacolare l’appuntamento, saliranno sul palco “I Cantori del Cilento” con la loro musica popolare che tante volte ha cantato le bellezze ma, anche, le angosce della nostra “terra”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here