Recupero in cucina, riccioli di pasta con filetto di maiale e spinaci

Come sempre seguo la filosofia del recupero e sono sempre del parere che in cucina non si butta niente. In questo caso ho recuperato dal frigo 3 filetti di maiale con pancetta e degli spinaci realizzando un primo piatto gustoso e anche economico. Gli spinaci erano stati fatti in padella, saltati con la cipolla e servivano da contorno, mentre per i filetti potete seguire la ricetta QUI.

Ingredienti:
400 gr di pasta (tipo riccioli)
Filetto di maiale arrosto
Spinaci saltati
1 cipolla
100 ml di panna
Sale e pepe q.b.

Preparazione:
Veloce e semplice da preparare, questo piatto lo si può realizzare con qualsiasi cosa avete in frigo. Tritiamo grossolanamente la cipolla e mettiamola in padella con 5 cucchiai di olio evo e lasciamola stufare a fiamma bassa. Tagliamo a cubetti piccoli i filetti insieme alla pancetta che li avvolge, alziamo la fiamma alla padella e aggiungiamo il filetto. Nel frattempo possiamo mettere sul fuoco anche l’acqua per la pasta visto che la cottura del sugo sarà brevissima. Aggiungiamo gli spinaci tagliati grossolanamente e facciamo amalgamare gli ingredienti, mettiamo la panna e facciamo cuocere per altri 5 minuti. Scoliamo la pasta e mettiamola nella padella, saltiamo il tutto e serviamo caldo.

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook e su twitter: @CilentoFornelli