Involtini di pollo con speck di montagna e mozzarella dei Monti Lattari

di Federico Martino

Un piatto che sarà la gioia di grandi e, soprattutto dei piccoli. Un petto di pollo farcito con un profumatissimo speck di montagna e dell’ottimo fiordilatte dei Monti Lattari con aroma di rosmarino è di sicuro un secondo piatto di tutto rispetto. Vediamo come realizzarlo in poche mosse.

 

 

Ingredienti:
1 petto di pollo intero
150 gr di speck
250 gr fiordilatte
2 rametti di rosmarino
1 spicchio d’aglio
Sale e pepe q.b.
Olio evo
Per contorno, patate arrianate

Preparazione:
Compriamo il petto di pollo intero e dividiamolo prima in due e poi ogni metà va tagliata per il lungo fino a ottenere una grossa fetta.
Battiamo leggermente le due metà in modo da assottigliare un poco lo spessore della carne. Fatto questo, saliamo e pepiamo prima di stenderci sopra le fette di speck e la mozzarella tagliata a striscioline. Avvolgiamo bene e leghiamo con spago da cucina, mettiamo i rametti di rosmarino tra lo spago e passiamo i rotoli in padella, dove avremo messo a scaldare 4 cucchiai di olio evo e 2 spicchi d’aglio. Rosoliamo bene da tutti i lati e copriamo per portare a termine la cottura a fiamma dolce. In un tegame a parte prepariamo le patate arrianate e quando manca poco alla fine della cottura, uniamo in tutto per far prendere sapore. Togliamo gli involtini e teniamoli su un tagliere per 5 minuti prima di tagliarli a fette spesse. Serviamo con le patate!

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook e su twitter: @CilentoFornelli

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019