Carbonara di asparagi, benvenuta primavera cilentana

Infante viaggi

Ecco, siamo in primavera, finalmente l’aria è più limpida, la natura si risveglia e… giunto il momento della raccolta. Asparagi selvatici, una bontà tutta primaverile ed è proprio di asparagi parliamo nella nostra ricetta.
Ingredienti:
Circa 320 grammi di spaghetti
Un mazzetto di asparagi di medie dimensioni
Una cipolla fresca
Parmigiano reggiano
Olio e.v.o.
2 uova
Sale e pepe q.b.
Cimare gli asparagi (spezzarelo con le mani togliendo solo la parte tenera)
Tagliare la cipolla finemente e farla soffrigere nell’olio e.v.o. fino a che non diventa trasparente
Mettere gli asparagi in padella con la cipolla, salere pepare e lasciarli soffriggere 5 minuti, quando vedete che evapora il liquido di cottura aggiungere un mestolo d’acqua di cottura della pasta, lasciate cuocere.
Nel frattempo salate l’acqua per la pasta e immergetevi gli spaghetti, rompere le due uova in una ciotola aggiungere un po’ di parmigiano, sale e pepe e sbatterli come se stesse facendo una frittata. Tenere da parte.
Quando gli spaghetti sono a metà cottura scolarli (conservate un po’ d’acqua di cottura che vi servirà) e aggiungerli agli asparagi. Continuare la cottura della pasta aggiungendo di tanto in tanto poca acqua. Assaggiare. Quando gli spaghetti hanno raggiunto la cottura al dente spegnere la fiamma e aggiungere le uova, mescolare bene per un minuto, aggiungere parmigiano e servire caldissimi.
Non mi resta che augurarvi
Buon Appetito

  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Vea ricambi Bellizzi