Autunno, tempo di funghi: chiodini in guazzetto di pomodorini Pachino

Infante viaggi

Pochi elementi per gustare in pieno questi funghi che con la loro semplicità sono ottimi anche da conservare sott’olio per antipasti gustosi. L’acidità del Pachino ben si adatta al chiodino che ha di per sé una certa dolcezza, se poi aggiungiamo un peperoncino il gioco è fatto, avremo un piatto che sprigiona tutto il suo sapore autunnale.
Ingredienti:
500 gr di funghi chiodini
200 gr di pomodorini Pachino
1 spicchio d’aglio
1 peperoncino
Sale e pepe q.b.
Olio evo

Preparazione:
In una padella mettiamo 5 cucchiai d’olio evo e uno spicchio d’aglio in camicia, appena l’aglio comincia a scurire aggiungiamo i chiodini e facciamo appassire per 5 minuti. A questo punto non resta che aggiungere il peperoncino cui avremo tolto i semi (sono quelli che danno la piccantezza) e i pomodorini interi, così cuoceranno prima all’interno, saliamo e pepiamo.  Dopo 10 minuti li schiacciamo con una forchetta in modo che il sugo venga fuori. Togliamo lo spicchio d’aglio e facciamo cuocere per altri 5 minuti, controlliamo di nuovo il sale e nel caso aggiungiamone ancora. Pronto in tavola e buon appetito!

  • Vea ricambi Bellizzi

 

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

©Riproduzione riservata

  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur