Agropoli, polizia in Comune per sequestrare documenti

0
738
Un agente della Polizia impegnato al computer (foto archivio)

«Questa mattina personale della Questura di Salerno si è recata presso il Comune di Agropoli per l’acquisizione di atti relativi all’Agropoli Cilento Servizi. Questo Ente pubblico, come tutti gli Enti, riceve pressoché giornalmente visite di forze di polizia per acquisizione di atti che possono riguardare le più svariate questioni. Come sempre, attendiamo l’esito di tali accertamenti, certi e fiduciosi dell’ottimo lavoro degli operanti. Stigmatizziamo però la spettacolarizzazione messa in atto da parte di taluni, su accadimenti che sono normalità per una Pubblica Amministrazione». E’ quanto dichiara Adamo Coppola, sindaco di Agropoli, dopo la visita di stamane della polizia che si è recata presso l’ente cilentano per acquisire faldoni e documenti che saranno oggetto di indagine da parte degli inquirenti. Sulla questione, al momento, non trapela altro. Anche se i rumors negli ambienti politici del territorio non mancano.

©Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here