• Home
  • Cronaca
  • Caro benzina, esplode la protesta dei camion: blocchi in autostrada

Caro benzina, esplode la protesta dei camion: blocchi in autostrada

di Redazione

La protesta è iniziata. Nella serata di domenica 13 marzo decine di autotrasportatori hanno decidono di manifestare la loro rabbia per la crisi che li sta travolgendo direttamente in autostrada.

Da Caianello fino a Nola, passando dall’A1 all’A30, decine di camion stanno rallentando il traffico in autostrada, scortati dalla polizia stradale. Si sta provando a convincerli a non continuare nella protesta non autorizzata ma per ora non sembra riuscire a trovarsi una soluzione.

Proprio in mattinata a San Marco Evangelista si era tenuta un’assemblea con centinaia di autotrasportatori che aveva deciso di bloccare il lavoro fino a martedì dopo lo stop della commissione vigilanza allo sciopero. Si era deciso di non manifestare bloccando il traffico, ma è chiaro che la situazione si sta esasperando.

Gli autotrasportatori, del resto, stanno pagando più di tutti l’aumento del costo del gasolio, che ha raggiunto livelli abnormi dopo l’inizio della guerra tra Russia ed Ucraina.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019