Castellabate, minoranza: differire il pagamento dell’Imu

Infante viaggi

Differire il pagamento della prima rata IMU. E’ la richiesta inviata al primo cittadino, Costabile Spinelli, dal capogruppo di minoranza, Alessandro Lo Schiavo. “Chiediamo di differire la scadenza della prima rata IMU 2020, dal 16 giugno al 30 Settembre 2020 – spiega Lo Schiavo – e di disporre, nell’eventualità che tale proposta venga rigettata, la non applicazione di sanzioni ed interessi nel caso di versamento della prima rata IMU 2020 dopo il 16 Giugno ed entro il 30 settembre 2020”. Diversi i cittadini del Comune di Castellabate che hanno richiesto un provvedimento che vada in questa direzione. “Siamo stati sollecitati tanto da proprietari di seconde abitazioni quanto da attività commerciali e produttive che, altrimenti, si troverebbero a dover saldare la prima rata nel giro di pochi giorni – aggiunge Lo Schiavo – per cui chiediamo all’Amministrazione comunale di sostenere con un atto concreto imprenditori e cittadini in questo particolare momento di difficoltà, in cui, anche differire di pochi mesi un’uscita può significare molto”.

  • assicurazioni assitur

RIPRODUZIONE RISERVATA

  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro