«Cilento smart moving», Pollica punta su mobilità elettrica nell’area Monte Stella

di Antonio Vuolo

Mobilità integrata nell’area intorno al Monte Stella. Arriva nel Cilento il progetto di mobilità integrata, “Cilento Smart Moving”, che consentirà di unire la costa con l’entroterra. Il progetto ideato e coordinato dal Comune di Pollica vede insieme i Comuni di Castelnuovo Cilento, Montecorice, Omignano, San Mauro Cilento, Serramezzana, Sessa Cilento, Stella Cilento. Il progetto è stata finanziato dal MIT con il Programma di Azione e Coesione complementare al PON Infrastrutture e Reti 2014-2020 (PAC 2014/2020), per oltre 3,8 ml di euro.

«Si tratta di mix di innovazione, sostenibilità e mobilità in grado di migliorare l’accessibilità turistica dei territori. Un’idea di rete e di territorio che unisce costa e interno dell’area del Monte Stella», spiega Stefano Pisani, sindaco di Pollica. Il servizio di mobilità integrata potrà contare su bus, auto e bici elettriche attraverso un sistema di interconnessione che consentirà al turista così come al residente di potersi muovere più facilmente dalla costa all’entroterra e viceversa. Il progetto prevede anche il coinvolgimento di partner privati e l’obiettivo degli Enti coinvolti è quello di poter avviare quanto prima la progettualità.

©Riproduzione riservata