Cilento, esce dai domiciliari e tenta furto in b&b: 25enne arrestato

0
19

I carabinieri della compagnia di Agropoli, diretti dal capitano Francesco Manna, stamattina, mercoledì 5 ottobre, hanno arrestato Emanuel Marotta, 25enne del posto accusato di tentato furto aggravato. Il giovane, pregiudicato e quindi già noto alle forze dell’ordine, avrebbe provato a rubare una donna di Serramezzana. I militari hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Vallo della Lucania. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, Marotta, lo scorso 29 luglio, si è introdotto in un bed and breakfast con il pretesto di affittare una stanza. Ma la visita era solo un escamotage per approfittare di un momento di distrazione della donna e portare via il portafogli dalla borsa della malcapitata. I militari della stazione di Perdifumo sono riusciti a risalire al pregiudicato, che, peraltro, nella mattinata del 29 luglio, era stato scarcerato dagli arresti domiciliari, misura a cui era stato sottoposto per un altro procedimento penale e aveva l’obbligo di dimora nel Comune di Agropoli. Gli elementi raccolti e i gravi indizi di colpevolezza a carico dell’interessato, hanno consentito di ottenere l’emissione del provvedimento restrittivo che è stato eseguito nelle prime ore della mattinata di oggi. Marotta, ora, si trova di nuovo agli arresti domiciliari. Proseguono intanto gli accertamenti per risalire ad eventuali complici del pregiudicato.

©Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here