Cingiorro, una rete molto antica. In pochi (ancora) a saperla cucire

409
Infante viaggi

Il ‘cingiorro‘ è un tipo di rete molto antica. Sono rimasti in pochi a saperla cucire per intero quaggiù. E tanti, purtroppo, sono quelli che hanno poca voglia di imparare. Questa rete viene utilizzata per la pesca del pesce azzurro, di notte, d’estate, quando i barconi carichi di turisti muoiono dalla voglia di vivere l’esperienza della ‘Lamparata‘ nelle acque antistanti la costa di Marina di Camerota.

Quando il sacco si chiude e il lume (il gozzo in legno con a bordo la luce che attira i pesci) si allontana, dentro ci trovi di tutto: alici, sgombri, piccoli calamari, sugarelli, aringhe, aguglie.

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

Intanto Gerardo cuce. E Vincenzo lo osserva da lontano. Il primo ha passato più ore in mare che altrove. Il secondo, invece, anche se non lo sa’, una parte del suo destino la tiene scritta dentro. Un po’ come il papà. Un po’ come molti, qui.

©Riproduzione riservata