E’ ai domiciliari ma in casa ha un arsenale di armi: 51enne scoperto

Infante viaggi

di Redazione

I carabinieri hanno scoperto a Montecorvino Rovella, vicino Battipaglia, un arsenale di armi a casa di un uomo di 51 anni già ristretto ai domiciliari per reati simili. L’uomo è stato trovato in possesso di un vero e proprio arsenale. In suo possesso c’erano un machete di 50 centimetri circa, una spada Katana di 81 centimetri circa, una balestra artigianale, tre frecce con punte in acciaio, una carabina ad aria compressa ed accessori vari, e due pistole ad aria compressa una calibro 9 ed una calibro 6, priva di matricola. Scoperte, inoltre, due cartucce 7,65, una cartuccia  8mm e due cartucce prive di sigle identificative, due bossoli 3,57 magnum, una siringa in plastica contenente all’interno presumibile polvere da sparo, cinque fionde artigianali in diverse dimensioni e 49 sfere in acciaio e piombo. L’uomo è stato denunciato nuovamente alla procura della Repubblica di Salerno.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur