• Home
  • Attualità
  • L’attore Giuliano Del Gaudio recita Dante, l’ultimo canto del Paradiso a Marina di Camerota

L’attore Giuliano Del Gaudio recita Dante, l’ultimo canto del Paradiso a Marina di Camerota

di Redazione

L’attore Giuliano Del Gaudio recita Dante. Lo fa in occasione della messa di domani, 15 agosto, in piazza San Domenico a Marina di Camerota, al termine della quale, come da tradizione, Don Gianni Citro propone anche un momento culturale. L’attore reciterà l’ultimo canto dell’intero poema, il XXXIII Canto del Paradiso dedicato alla Vergine Maria.

Il canto di apre con l’invocazione alla Vergine, in cui San Bernardo chiede che il poeta possa alzare lo sgaurdo a Dio per comprenderne il mistero; la visione della Trinità, che il poeta si sforza di spiegare in maniera intellegibile, il soddisfacimento completo della sua sete di conoscenza. Si conclude così il cammino di redenzione individuale e il grandioso affresco della società del suo tempo iniziato nel primo canto dell’Inferno.

Giuliano Del Gaudio, attore napoletano molto legato al Cilento, conosce più di mille versi a memoria della Divina Commedia di Dante Alighieri. Già noto al grande pubblico per i suoi ruoli in diverse fiction di successo come Gomorra e Squadra Antimafia, domani sera reciterà «il canto della pace, il canto più importante teologicamente della letteratura di tutti i tempi» ha detto l’artista. Nel Cilento Del Gaudio è stato anche il mitico nocchiero di Enea, su Rai Uno nel corso del programma di Linea Blu del 2019.

«Sono felice di recitare di nuovo Dante a Marina di Camerota. Un giorno mi piacerebbe recitarlo su Rai Uno come è successo con l’Eneide con il mito di Palinuro», racconta Del Gaudio che sta pensando anche scrivere una serie tv sulla Divina Commedia.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019