Offerta 2023

Africa Unite: i “figli” di Bob Marley infiammano Marina Di Camerota

| di
Africa Unite: i “figli” di Bob Marley infiammano Marina Di Camerota

Sarà un Meeting Del Mare “caldo” per tutti gli appassionati del reggae.

Saranno infatti gli Africa Unite, band reggae di Torino, fra sonorità roots e testi di denuncia, a dare manforte a CapaRezza in una delle tre serate di questa quindicesima edizione del Meeting Del Mare.

La band di Bunna e Madaski rappresenta un’istituzione all’interno del panorama musicale italiano: 30 anni di esperienza fra cambi di formazione (Max Casacci lascerà la band nel 1996 per fondare i Subsonica) e successi che li portano a condividere il palco in Giamaica con Gregory Isaacs.

Con alle spalle 11 album in studio (fra cui “20”, album tributo a Bob Marley) gli Africa Unite sono pronti ad infiammare il palco del Meeting Del Mare in una delle tre sere di questa quindicesima edizione.

Intanto sale l’attesa intorno al nome del terzo big che si unirà alle danze.

Per tutte le info rimanete sintonizzati sul sito del festival e sulla pagina Facebook ufficiale.



©Riproduzione riservata
×