Offerta 2023

Mandiamo i Tough Tone di Agropoli in Spagna!

| di
Mandiamo i Tough Tone di Agropoli in Spagna!

La band Reggae cilentana partecipa alle selezioni del Rototom Sunsplash 2011 in un contest che porterà la band vincitrice ad esibirsi sul palco del festival che si terrà dal 18 al 27 agosto a Benicàssim.

Per votare i Tough Tone basta connettersi al seguente link e seguire le istruzioni: VOTA

BIOGRAFIA

La storia dei Tough Tone affonda le sue radici nel lontano 2001 quando il seme di questa band, sotto il nome di Flubber, prendeva vita ad Agropoli, cittadina del Cilento, nel sud della Campania.

Il motore di questa idea musicale era alimentato da generi musicali ben diversi da quelli che ora spingono le vibes dei Tough Tone, ma che comunque ne costituiscono il fiero passato.

Il Punk, l’Hardcore, lo Ska-punk e in genere il Rock e un senso di ribellione e fisiologica rabbia giovanile ne costituivano la matrice di fondo.

Già all’epoca però si notavano quelli che sono poi i tratti caratteristici del sound dei Tough Tone e della concezione musicale che ne sta alla base: la voglia di sperimentare sempre nuove sonorità e mai fermarsi in maniera sterile all’interno del recinto di un genere o di un canone estetico-musicale.

Ma il Punk e il Rock stavano stretti ai Flubber!

Per una serie svariata di motivi (entrata nel gruppo dei fiati, tastiere, l’avvicinamento alle sonorità del reggae e jamaicane in generale) si realizzava una sorta di attrazione quasi magnetica verso suoni più caratteristici dello Ska e del Reggae.

Dopo numerosi avvicendamenti di line-up, come è quasi regola all’interno di un gruppo dove è spesso difficile conciliare diverse esigenze e personalità, nel 2009 l’amore per il Reggae, per le vibes, per il battere ritmico della batteria, diventa oramai il fulcro della produzione musicale della band che decide di dare un taglio netto e deciso al passato, cambiando completamente nome, logo e repertorio: ovvero nascono i Tough Tone.

Una frase di Bunny Wailer, ben rappresenta il concetto alla base della poetica dei Tough Tone: “….you have to be tough: anywhere you got soft, then you are thrown overboard..when the weather changes, all we do is apply some more toughness…” (“bisogna essere duri, ogni volta che ci si rammollisce, si viene scagliati via…quando i tempi cambiano, tutto quello da fare è applicare maggiore durezza”).

Tough Tone sta per suono forte, rude, resistente.

Questo aggettivo è il fulcro intorno a cui gira il sound e l’anima della nuova band Reggae di Agropoli.

I Tough Tone suonano una musica fiera e forte, che nasce da corpo e mente.

Un suono diretto, in levare, guidato dallo spirito e dalla consapevolezza di aver la possibilità di esprimere il proprio essere e la propria visione del mondo attraverso le vibranti sonorità Reggae.

I Tough Tone sono altresì composti da individui ognuno con il proprio background musicale, che viene mescolato a quello degli altri in modo da ottenere un prodotto musicale comunque originale, presentando quindi sonorità più Roots come lo Ska jamaicano, o al contrario più moderne come il Dub.

I Tough Tone inoltre infiammano con la loro musica nei concerti live, che rappresentano il culmine della loro attività in studio, e dove meglio si apprezza la loro anima “tough”.

Attività Live
Ottimi riscontri ci sono stati recentemente al Trentova Village il 29 agosto 2009, al MEI 2009 (Meeting Etichette Indipendenti) di Faenza, alla manifestazione Mare d’Inverno, dove hanno aperto il concerto ai 99 Posse.

Attività in studio
Ad Agosto 2010 è uscito il loro ultimo EP omonimo.

.. .. Jah Bless, Feel Irie .. .. .. .. .. ..

Myspace
Facebook



©Riproduzione riservata
×