Palinuro, ministro Costa su incendi: «Roghi in calo rispetto a 2017»

18
Infante viaggi

«Ci sono dei criminali ambientali che non aspettano altro di poter mettere fuoco al fine, poi, di trarne vantaggio con le prime piogge». Così il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, commenta i roghi che stanno interessando diverse zone d’Italia, in particolare la costiera Amalfitana e quella Cilentana. «C’è una recrudescenza di incendi ma dobbiamo guardare ai numeri più grandi perchè, rispetto all’anno scorso, c’è stato un decremento dell’87-88% di incendi. E questo vuol dire tanto», aggiunge parlando con i giornalisti a Palinuro. Secondo il ministro, «questa recrudescenza è da investigare e si sta investigando. Noi ci aspettiamo un cambio di temperatura e un arrivo delle piogge autunnali». Costa sottolinea di aver «dato subito mandato ai carabinieri forestali di essere presenti sul territorio, cosa che stanno facendo. Facciamoli lavorare». Il ministro era Palinuro, insieme al governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca, per firmare l’accordo per salvare l’arco naturale.

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

©Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl