Offerta 2023

Polpettine di baccalà e patate, finger food oppure antipasto classico

| di
Polpettine di baccalà e patate, finger food oppure antipasto classico

Un antipastino sfizioso è questo che vi propongo oggi, delle polpettine di baccalà norvegese che sono una vera esplosione di gusto.
Per amalgamare il tutto ho aggiunto delle patate semplicemente scaldate e schiacciate in modo da ridurle a crema. Molto gradite dai miei commensali, vi consiglio di farne abbastanza perché a me tre a persona non sono bastate!

Ingredienti:
500 gr di baccalà ammollato
300 gr patate
1 spicchio d’aglio
1 mazzetto di prezzemolo
Sale e pepe q.b.
1 uovo intero
Pangrattato
Olio di arachidi per friggere

Preparazione:
Per prima cosa sbollentiamo il baccalà per 5 minuti in abbondante acqua evitando di salare, in un’altra pentola cuociamo le patate, per affrettare possiamo anche sbucciarle e tagliarle a tocchetti, si cuoceranno prima. Mentre finisce la cottura delle patate, pensiamo a pulire il baccalà privandolo della pelle e delle eventuali lische, tagliamolo finemente fino a ridurlo in piccolissime parti.
Appena pronte le patate mettiamole in una ciotola e lavoriamole bene con i rebbi di una forchetta, oppure con lo schiacciapatate, lasciamo raffreddare. Appena il tutto è a temperatura ambiente aggiungiamo l’uovo, le patate e il baccalà nella ciotola, maciniamo anche del pepe bianco e assaggiamo per vedere com’è di sale in modo da regolarci. Tritiamo lo spicchio d’aglio e aggiungiamolo avendo cura di distribuirlo bene nell’impasto. A questo punto non resta che formare delle polpettine e passiamole nel pangrattato facendolo aderire bene, man mano che le prepariamo mettiamole in un vassoio, appena finiamo, poniamole in frigo per almeno mezz’ora. Tiriamole fuori dal frigo e friggiamole in abbondante olio di arachidi che avremo in precedenza riscaldato, appena dorate togliamole e asciughiamo l’olio in eccesso su carta da cucina.
Serviamole calde!

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook  su twitter: @CilentoFornelli

e con l’Hashtag: #cilentaniaifornelli



©Riproduzione riservata
×