• Home
  • Economia
  • Provincia e SIMEST: sostegno all’internazionalizzazione delle aziende locali

Provincia e SIMEST: sostegno all’internazionalizzazione delle aziende locali

di Maria Mazzeo

"Con questo protocollo d’intesa, la Provincia di Salerno ha un ruolo nuovo di attrazione per la valorizzazione delle aziende locali". Così, ha commentato il Presidente della Provincia di Salerno, Edmondo Cirielli, sottoscrivendo il protocollo d’intesa tra l’Ente Provincia e la SIMEST S.p.A (Società Italiana per  le Imprese all’Estero), partner per le imprese italiane nei paesi esterni all’UE, controllata dal Ministero del Commercio Internazionale. Nella giornata di giovedì, nella Sala di Rappresentanza di Palazzo Sant’Agostino, durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo accordo programmatico tra la Società Italiana presieduta da Giancarlo Lanna e la Provincia di Salerno, l’Assessore alle Attività Produttive, Generoso Andria, ha letto la stipula relativa alla diffusione presso la realtà imprenditoriale della Provincia e le opportunità derivanti dall’attività sinergica tra la SIMEST ed il Consorzio Salerno Trading, braccio operativo per l’internazionalizzazione delle imprese, rappresentato da Marina Baldi. "Con questa ulteriore copertura tecnica e finanziaria della SIMEST- ha continuato il Presidente Cirielli – si lancia un rinnovato segnale per il nostro territorio. Salerno Trading, Ente nazionale, creato dalla Camera di Commercio e partecipato dalla Provincia, è sicuramente uno strumento export importante per le imprese salernitane e la loro possibilità di essere competitive nell’internazionalizzazione".

Il Presidente Cirielli ha anche preannunciato l’organizzazione dei un workshop per la promozione delle aziende e del territorio. Il protocollo d’intesa rappresenta una nuova opportunità per le imprese della provincia salernitana che, con l’impegno della Provincia e la Società partner delle imprese per la competizione globale, potranno attivare agevoli processi per una competizione qualificata, con il supporto di servizi di assistenza tecnica e consulenza professionale. "Questo accordo è un primo esempio virtuoso in Campania – ha sottolineato Giancarlo Lanna – per l’economia e la sua tenuta sul mercato internazionale. Il Presidente Cirielli ha dimostrato grande sensibilità istituzionale con la firma di questo utile strumento di aiuto finanziario".

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019