• Home
  • Cronaca
  • Sapri, maltratta e minaccia i genitori: 25enne denunciato

Sapri, maltratta e minaccia i genitori: 25enne denunciato

di Maria Emilia Cobucci

Maltrattamenti in famiglia, lesioni e minaccia di morte. Sono queste le accuse per la quali un 25enne di Sapri è stato deferito all’autorità giudiziaria competente. Sembrerebbe siano diversi infatti gli episodi verificati all’interno delle mura domestiche e che vedrebbero il giovane coinvolto. A raccogliere tutti gli elementi e a monitorare costantemente l’intera vicenda sono stati i Carabinieri della Stazione di Sapri guidati dal Luogotenente Pietro Marino e coordinati dal Capitano Francesco Fedocci che da tempo attenzionano la delicata situazione nella città della Spigolatrice. Il 25enne infatti sembra non sia la prima volta che si avventi in maniera violenta contro i genitori, fino al punto di minacciarli di morte. Una situazione che lo scorso mese aveva indotto i militari a chiedere anche un trattamento sanitario obbligatorio nei confronti del 25enne al quale il giovane è stato sottoposto presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019